Scraping Web spiegato dall'esperto Semalt

Il web scraping è semplicemente il processo di sviluppo di programmi, robot o robot in grado di estrarre contenuti, dati e immagini dai siti Web. Mentre lo scraping dello schermo può solo copiare i pixel visualizzati sullo schermo, lo scraping del web esegue la scansione di tutto il codice HTML con tutti i dati memorizzati in un database. Può quindi produrre una replica del sito Web da qualche altra parte.

Questo è il motivo per cui il web scraping viene ora utilizzato nelle aziende digitali che richiedono la raccolta di dati. Alcuni degli usi legali dei web raschiatori sono:

1. I ricercatori lo usano per estrarre dati dai social media e dai forum.

2. Le aziende utilizzano i robot per estrarre i prezzi dai siti Web della concorrenza per il confronto dei prezzi.

3. I bot dei motori di ricerca eseguono regolarmente la scansione dei siti ai fini della classificazione.

Strumenti e robot raschietto

Gli strumenti di Web scraping sono software, applicazioni e programmi che filtrano attraverso i database ed estraggono determinati dati. Tuttavia, la maggior parte dei raschiatori sono progettati per eseguire le seguenti operazioni:

  • Estrai dati dalle API
  • Salva i dati estratti
  • Trasforma i dati estratti
  • Identificare strutture del sito HTML uniche

Poiché i bot legittimi e dannosi hanno lo stesso scopo, sono spesso identici. Ecco alcuni modi per differenziare l'uno dall'altro.

I raschiatori legittimi possono essere identificati con l'organizzazione che li possiede. Ad esempio, i robot di Google indicano che appartengono a Google nella loro intestazione HTTP. D'altra parte, i bot dannosi non possono essere collegati a nessuna organizzazione.

I bot legittimi si conformano al file robot.txt di un sito e non vanno oltre le pagine che possono raschiare. Ma i bot dannosi violano le istruzioni dell'operatore e scarabocchiano da ogni pagina Web.

Gli operatori devono investire molte risorse nei server per poter acquisire una grande quantità di dati e anche elaborarli. Questo è il motivo per cui alcuni di essi ricorrono spesso all'uso di una botnet. Spesso infettano i sistemi geograficamente dispersi con lo stesso malware e li controllano da una posizione centrale. In questo modo sono in grado di raccogliere una grande quantità di dati a un costo molto più basso.

Raschiatura dei prezzi

Un autore di questo tipo di scraping dannoso utilizza una botnet da cui vengono utilizzati programmi di scraper per eliminare i prezzi dei concorrenti. Il loro obiettivo principale è quello di sottovalutare i loro concorrenti poiché i costi più bassi sono i fattori più importanti considerati dai clienti. Sfortunatamente, le vittime della riduzione dei prezzi continueranno a subire perdite di vendite, perdita di clienti e perdite di entrate mentre gli autori continueranno a godere di maggiore patrocinio.

Scraping del contenuto

Lo scraping dei contenuti è uno scraping illegale su larga scala di contenuti da un altro sito. Le vittime di questo tipo di furto sono di solito aziende che fanno affidamento sui cataloghi di prodotti online per le loro attività. Anche i siti Web che guidano la propria attività con contenuti digitali sono soggetti a scraping dei contenuti. Sfortunatamente, questo attacco può essere devastante per loro.

Protezione del Web Scraping

È piuttosto inquietante che la tecnologia adottata dagli autori di raschiature malevoli abbia reso inefficaci molte misure di sicurezza. Per mitigare il fenomeno, devi adottare l'uso di Imperva Incapsula per proteggere il tuo sito web. Assicura che tutti i visitatori del tuo sito siano legittimi.

Ecco come funziona Imperva Incapsula

Avvia il processo di verifica con ispezione granulare delle intestazioni HTML. Questo filtro determina se un visitatore è umano o un bot e determina anche se il visitatore è sicuro o dannoso.

È inoltre possibile utilizzare la reputazione IP. I dati IP vengono raccolti dalle vittime di attacchi. Le visite da uno qualsiasi degli IP saranno soggette a ulteriore controllo.

Il modello comportamentale è un altro metodo per identificare i bot dannosi. Sono quelli che si impegnano nella frequenza travolgente della richiesta e schemi di navigazione divertenti. Spesso si sforzano di toccare ogni pagina di un sito Web in un periodo molto breve. Tale modello è altamente sospetto.

Le sfide progressive che includono il supporto dei cookie e l'esecuzione di JavaScript possono essere utilizzate anche per filtrare i robot. La maggior parte delle aziende ricorre all'uso di Captcha per catturare i robot che cercano di impersonare gli umani.